Giacomo Ancillotto

giacomo ancillotto

Giacomo Ancillotto nasce a Roma il 01/09/1981.

Parallelamente agli studi universitari, conclusi con una laurea in Storia della Musica, porta avanti la sua carriera musicale in qualità di chitarrista.

Dopo aver studiato con diversi maestri dell’area romana come Fabio Zeppetella, Umberto Fiorentino ottiene una laurea in Chitarra Jazz presso il conservatorio di Frosinone e subito dopo consegue un master di specializzazione in Jazz presso i corsi d’alto perfezionamento InJAM a Siena grazie ai quali ha la possibilità di approfondire la sua conoscenza con docenti di calibro internazionale come Danilo Perez, Kurt Rosenwinkel, Tim Berne e decine di altri importanti musicisti.

A seguito dei buoni risultati ottenuti tramite il master collaborerà con Enrico Rava in alcuni concerti e alla registrazione del disco Tribe per la storica etichetta ECM. Sempre in quegli anni fonda insieme ad alcuni musicisti il collettivo di improvvisazione Franco Ferguson.

Un’intensa attività concertistica lo porta ad esibirsi in tutta Europa con diversi progetti musicali tra i quali Luz + Tomeka Reid, Sudoku Killer, Gronge, Baap e lo stesso collettivo Franco Ferguson.  

Principali Collaborazioni Artistiche

Enrico Rava, Gianluca Petrella, John Tchicai, Fabrizio Bosso, Maurizio Giammarco, Roberto Gatto, Greg Burk, Tomeka Reid,

Eugenio Colombo, Henry Cook, Antonin-Tri Hoang, Ariel tessier, Marta Raviglia, Francesco Cusa, Marcello Giannini, Renato Grieco,

Marcello Alulli, Enrico Zanisi, Franz Rosati, Lele Tomasi, Luca Aquino, Francesco Diodati, Ada Montallanico, Ermanno Baron,

Enrico Morello, Ludovica Manzo,  Gabriele Evangelista, Matteo Bortone, Tony Cattano, Piero Bittolo Bon, Marco Colonna,

Beppe Scardino, Umberto Lepore, Utku Tavil, Ole Mojfel, Marco Castaldo, Christian Windfeld, Emilio Gorda, Adam Pultz Melbye,

Christian Windfeld, Simon Rose, Daniele Paoletti, Caterina Palazzi, Stefano Costanzo, Maurizio Chiavaro, Antonio Raia, Danielle Di Majo,

Marco Bedini, Roberto Raciti, Giuliano Ferrari, Igor Legari, Federico Leo, Fabrizio Sferra,  

Principali partecipazioni di Giacomo Ancillotto a Festival e Rassegne italiani ed esteri

Green House Jazz Festival (Bucharest), Sud Tirol Jazz Festival, Torino Jazz Festival, Barolo Jazz Festival, Sajeta Art and Music Festival (Tolmin, Slovenia),

Disorder Festival, TivoliJazz Festival, Time Zones Festival, Jazzset Festival,Peperoncino Jazz Festival, Rumori Nell’Isola, oliseCinema,  

LPM Live Performing Meeting,  Catania Jazz Festival,  Otranto Jazz Festival, Linchetto Jazz Festival, Circuterie, Hamar Jazz Festival (Oslo, Norvegia), Festival Domina Domna,

Fonterossa Day, Ladisa Jazz, Multiversal (Berlin, germany), Frame Foto Festival, Empoli Jazz, San Leo Musica fest,

Corinaldo Jazz Festival, Jazz sotto la Torre, Villa Ada Incontra il Mondo, Spomladanski Samar Festival (Ljiubliana, Slovenia),

Jazz Flirt, Sound res, Experimenta Jazz Festival, Teano Jazz Festival, Sergio amato Jazz Festival, Jammin Jazz festival, Festival Borghi e Frazioni,

La Strada in Jazz, Pisa Jazz, Gezziamoci 2010, Segni inJazz, Il Moro Jazz Festival, Oltre il blu Jazz Festival, Wolf festival, Nuoi Talenti Jazz, Barga Jazz Festival,